Gli inediti approdano nelle antologie in rete

Lo sapevate che è disponibile in rete un archivio sulla poesia italiana antica che va dalle origini fino a Dante? E che tale archivio comprende oggi quasi 200 autori tra maggiori, minori e minimi, per un totale approssimativo di 2.400 opere, 85.000 versi, 350.000 parole?
Noi lo abbiamo scoperto per caso, e ci siamo chiesti se in un qualche mondo prossimo venturo non capiterà, ai sempre più numerosi predatori di futuro che affidano alla rete le loro poesie e i loro racconti inediti, di essere inseriti “d’autorità” nelle antologie della letteratura digitale.
Pari infatti che al tempo dei bit il nostro rapporto con il libro sia destinato a cambiare non solo dal versante del “mezzo”, e della “tecnologia”, ma anche da quello dei ruoli e delle gerarchie fino ad oggi imperanti tra lettore e scrittore.
E una conferma arriva proprio dalla Rete, dove assieme a prestigiosi siti dedicati prevalentemente ai libri di successo, e di “carta”, come quelli di Alice, di Effe, di Internet Bookshoop Italia, diventano sempre più numerosi, e qualificati, i siti che hanno come “missione”, culturale e/o commerciale, l’offerta di spazi senza barriera dove ciascuno può soddisfare la propria voglia di scrivere, pubblicare, condividere le proprie “opere”.
Bookcafè è, con Fabula di cui parleremo prossimamente, tra i più ricchi, eleganti, ben curati.
Tra tante altre cose vi si possono leggere le narrazioni delle sezioni “ultimi arrivi”, “stili di donna”, “fragili ironie”, “pulp fictions”, “sentimentals moods”, “storie” e l’intervista ad Alessandro Golinelli, autore di “Come Ombre”.
Si può consultare e inviare la propria poesia a poet’o’matic, il distributore automatico di poeti e poesia inedita; si può partecipare al Laboratorio delle Prospettive Narrative o al Forum Permanente sulle Letterature Elettroniche.
Ed una volta tanto la proposta di link della sezione “imperdibili” è davvero degna di tal nome. Ve ne segnaliamo tre, con annesso giudizio:
Kult Underground, e-zine di ottima qualità, interamente dedicata alla Science Fiction italiana con la possibilità di scaricare i testi editi nel “geniale” formato e-paperback;
Lettera, elegantissimo ed interessante sito sulle “letture” e sui comportamenti di lettura; Pickwick una delle migliori e-zines nazionali dedicate al mondo del libro e della lettura.
Infine, vi ricordiamo che su AustroeAquilone potete partecipare all’e-poll e al forum di “Book or E-Book”, “Libro di Carta o Libro Digitale” ? La prossima settimana i primi risultati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...