Piazza Plebiscito

L’iniziativa è di quelle sicuramente encomiabili: sensibilizzare i cittadini sulla difesa del patrimonio boschivo.
Come è scritto sul pieghevole curato dalla Provincia di Napoli, e distribuito a piene mani ieri sera a Piazza Plebiscito, “se ci sediamo su una sedia, per scrivere qualcosa su un foglio, stiamo usando due oggetti fatti grazie al legno”.
E però …
Distribuire materiale informativo in questo modo serve assai poco a informare, come testimoniano i contenitori dei rifiuti nelle immediate vicinanze della splendida Piazza (dove, detto per inciso, siamo passati due volte nell’arco di una ventina di minuti e due ragazzini ansiosi soltanto di disfarsi del “malloppo” di pieghevoli ricevuto in consegna ce ne hanno rifilato circa una decina (però eravamo in 2:-))).
Forse sarebbe bastato allestire qualche info point – espositore – cartello informativo nella piazza per non sprecare inutilmente tanta carta (a proposito, ma è proprio così difficile decidere di utilizzare, almeno per iniziative di questo tipo, carta riciclata?) e per coinvolgere in un modo sicuramente più efficace i passanti – cittadini (dalla categoria vanno naturalmente esclusi coloro che ritengono troppo oneroso servirsi dei contenitori e buttano per terra di tutto e di più).
La nostra personale morale della “favola”?
L’educazione alla cittadinanza è una cosa seria. Che richiede attenzione, rigore, cura, da parte delle istituzioni. E dei cittadini. In particolare in una città come Napoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...