Corsi e concorsi

Nata da pochi mesi, la Italian University Line (IUL), università telematica che, come scrivono i promotori sul sito, si avvale dell’esperienza di 5 università italiane (Firenze, Macerata, Milano, Palermo, Roma), del gruppo editoriale De Agostini e dell’Istituto Nazionale di Documentazione per l’Innovazione e per la Ricerca Educativa (INDIRE), ha aperto le preiscrizioni (fino al 15 settembre 2006) al Corso di laurea triennale Metodi e Tecniche delle interazioni educative e riservato al personale docente in servizio, con contratto a tempo determinato e indeterminato presso la scuola di ogni ordine e grado, statale e non statale (tutte le attività didattiche verranno svolte esclusivamente on line, 180 i CFU e 1.900 euro la tassa di iscrizione).
Fino al 30 ottobre 2006 sono invece aperte le preiscrizioni ai Master di primo livello E-tutor nelle attività di formazione online e Utilizzare e gestire ambienti di apprendimento online (1500 le ore di attività in 12 mesi, 66 i CFU rilasciati ai partecipanti, 2.100 euro il costo per ciascun master, con la possibilità di risparmiare 450 euro per chi ha partecipato ad altre attività formative ondine promosse da INDIRE o da altre istituzioni formative riconosciute dalla IUL).
Cosa aggiungere ancora?
Che i Master si rivolgono in particolare “agli insegnanti della scuola di ogni ordine e grado, già impegnati a svolgere le funzioni di e-tutoring nelle attività formative online proposte da Indire o da altre agenzie formative che operano sul territorio e a chi è interessato ad approfondire le funzioni di tutoring in ambiente di formazione online sviluppate e gestite anche in ambiti aziendali”.
Che, a detta dei promotori, le competenze maturate nel Master possono trovare applicazione “nel mondo della scuola, all’interno di iniziative di formazione rivolte agli insegnanti in servizio come quelle realizzate dal MIUR in collaborazione con INDIRE, dagli IRRE, dalle USR, dagli Istituti scolastici, che hanno riconosciuto la necessità funzionale dell’e-tutoring”.
Che ciascun iscritto avrà a disposizione almeno 150 ore di stage per sperimentare sul campo le conoscenze – competenze acquisite.
E che sul sito della IUL potrete trovare tutte le informazioni necessarie compresi gli indici degli argomenti per ciascun master.

Procediamo oltre per segnalare che con l’anno scolastico 2006/07 partirà la V° edizione del concorso Premio Nazionale BtScuola, riservato alle classi quarte e quinte degli Istituti Tecnici e Professionali ad indirizzo elettrotecnico, elettronico e telecomunicazioni. Compreso tra le attività previste in attuazione del Protocollo d’Intesa stipulato dal Ministero dell’Istruzione e Bticino S.p.A. e patrocinato dal CEI e dall’IMQ, dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati, anche per il prossimo anno la gara, come scrivono i promotori, “comporterà la soluzione di una serie di quesiti e la progettazione impiantistica di un palazzo condominiale ad uso abitativo. La progettazione dovrà considerare un appartamento tipico e tutte le parti comuni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...