Una giornata particolare

by Matteo Arfanotti
by Matteo Arfanotti

Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri  Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri Auguri a Cinzia per i suoi 45 anni. La regola vorrebbe che io porti il regalo e lei offra il pranzo ma temo che anche questa volta se voglio mangiare devo pagare io, a suo dire lei è prima una signora e poi una festeggiata e le signore che sopportano un maschilista esagerato come me come minimo non pagano. Dite che dovrei spiegarle che non sono un maschilista?, é una parola. Preferisco vivere.

Sarti, Burnich, Facchetti, Bedin, Giarneri, Picchi, Jair, Mazzola, Peirò, Suarez, Corso. Sì, sono diventato tifoso dell’Inter grazie a loro, e a una Coppa vinta 46 anni fa a Madrid con 2 gol di Sandro Mazzola. Sì, poi l’anno dopo a Milano abbiamo fatto il bis contro il Benfica sotto il diluvio con una rete di Jair, ma stasera, ancora al Santiago Bernabeu di Madrid, se, e sottolineo se, con annessi corni, scongiuri , ecc., le cose dovessero andare come dovrebbero andare, potrò finalmente sostituire la mia vecchia formazione con la nuova,  Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Chivu, Zanetti, Cambiasso, Eto´o, Sneijder, Pandev, Milito. Zitti, zitti, non dite niente, perché altrimenti …

Ancora stasera, dalle 22.00 trattabili (causa partita) al Marabù Club, via Toma 5, Napoli, Musica Blues-Rock-Soul anni ’60 – ’70 con Federica Morra,  voce, Alessia di Filippo, voce, Luca Moretti, basso, Andrea di Filippo, chitarra, Peppe Del Vecchio, batteria. Insieme fanno i Motor Sound e vi assicuro che è davvero un piacere ascoltarli (soprattutto se l’Inter …., zitti, zitti, non dite niente, perché altrimenti …).

Il post lo volevo intitolare “ma proprio tutto oggi doveva capitare”, poi non so perché m’è venuto in mente Ettore Scola. Una giornata particolare. Speriamo. Voi intanto zitti, zitti, non dite niente, perché altrimenti ….

Annunci

4 Replies to “Una giornata particolare”

  1. Auguri Cinzia!!!! Ke squadrone x la sua festa eh???
    Vi auguro una splendida serata e…Prof speriamo bn x l’Inter!!! ihihhii

  2. e allora 9×5 auguri a Cinzia in questa giornata particolare in cui probabilmente riceverà tutto quello che vuole da Moretti-San basta che non dica nulla di una certa cosa che accade questa sera 🙂

    Passo praticamente tutti i giorni davanti ai Palazzi Federici, il grande comprensorio costruito negli anni trenta a Roma in Viale XXI Aprile, vicino a Piazza Bologna. E’ in questa megastruttura, che all’epoca era ritenuta un grattacielo, che sono stati girati gli esterni del film di Scola, Una giornata particolare. Ed è proprio all’inizio del film, mi pare, che il regista si dilunga nella descrizione del palazzone. All’epoca era una specie di piccolo paese, abitato da migliaia di inquilini. Dentro nel palazzone c’era il fornaio, il salumiere, il falegname, il tappezziere, il calzolaio, una sala da ballo ed il cinema XXI Aprile. Ritenuto in quegli anni esempio dell’architettura moderna. Se vi capita di passare per Roma in Viale XXI Aprile dategli uno sguardo: è di fianco al palazzo del comando generale della guardia di finanzia (quello dove entra Totò nel film la Banda degli onesti ….)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...